Zenga arriva alla Samp: “Sono tornato e sono pronto per questa sfida”

Pubblicato il autore: Roberto Minichiello Segui

zenga arriva alla samp

Zenga arriva alla Samp, l’ex portiere di Inter e Samp è appena sbarcato all’aeroporto di Genova, Cristoforo Colombo e subito è stato avvicinato dai giornalisti. Il nuovo allenatore della Sampdoria come confermato da lui stesso, ha parlato di questa nuova sfida e della gioia di affrontarla. “Sono contento di essere qui alla Sampdoria, dove ho passato due anni stupendi.” E l’uomo ragno continua: “Ho rifiutato altre offerte per la Sampdoria, quando ci si trova davanti l’entusiasmo, la grinta, la voglia di un presidente come Ferrero non si può rifiutare e poi la Sampdoria è la Sampdoria.” Si riparte da Zenga che ritorna in Italia dopo l’esperienza con Catania e Palermo e poi girovago per il mondo, prima in Romania e in Serbia e poi negli Emirati Arabi. Negli anni passati era in procinto di ritornare in Italia, nella sua amata Milano, sponda Inter, ma poi scelsero altri allenatori. Rivolto ai suoi tifosi blucerchiati, che l’avevano già amato quando vestì la casacca della Samp per due stagioni, difendendo la porta nel 1996, “Ai tifosi dico che sono tornato“.  Walter Zenga ha un buon ricordo di Genova e porterà la sua esperienza internazionale alla Sampdoria che parteciperà all’Europa League, grazie alle disgrazie del Genoa. “L’Europa è una bella sfida, un percorso interessante, – continua l’ex portiere della Nazionale, – Non ho parlato ancora con Mihajlovic, ma sono contento di prendere il posto di un amico come Sinisa.”

  •   
  •  
  •  
  •