Calciomercato Juventus, Llorente la chiave per arrivare a Isco

Pubblicato il autore: Rocco Menechella Segui

Isco resta al Real

Sono giorni decisivi per portare a Torino il famoso trequartista richiesto da mister Allegri. La Juventus è ferma sulla sua posizione e cioè  quella che vede l’arrivo a Torino di un numero dieci che non comporti un investimento superiore ai 30 milioni complessivi, motivo per il quale la prima scelta in questo momento risponde al nome di Draxler, nonostante la richiesta dello Schalke rimanga di 35 al di là della formula per portare il talentuoso tedesco sotto la Mole. C’è grande fiducia in casa Juve per la riuscita della trattativa, ma se in questi giorni l’affare non dovesse sbloccarsi, ecco che si virerà con decisione su uno degli obiettivi maggiormente graditi ad Allegri: Francisco Roman Alcorcon, per tutti Isco. Lo spagnolo infatti avrebbe tutti i requisiti che sta cercando il tecnico bianconero Allegri per completare il pacchetto offensivo dei bianconeri. Lo stesso Isco potrebbe cedere, con il benestare del Real Madrid, alla corte della vecchia signora potendo contare anche su un’amicizia forte e duratura con l’attuale centravanti della Juventus e suo connazionale, Alvaro Morata che sponsorizzerebbe l’arrivo a Torino di Isco.

Ormai intascata la momentanea indisponibilità di Mourinho e del Chelsea a privarsi di Oscar, come quella dell’Arsenal a lasciar partire Ozil, valutata la difficoltà in termini economici di un’operazione come quella che avrebbe potuto portare a Gotze, la Juve ora è pronta a riaprire il canale diretto con il Real Madrid. In termini tecnici d’altronde Isco è tutto fuorché una seconda scelta, tra i top player da tenere sotto controllo è sempre rimasto in cima alla lista nonostante il pressing serrato anche di altre realtà importanti, Manchester City su tutti. E per tentare il colpaccio Isco, la coppia Marotta-Paratici sembra aver preparato un piano d’assalto che al Real Madrid ascolteranno con molto interesse: l’offerta della Juve si svilupperà in parallelo all’interesse di Benitez per Llorente, con una prima proposta da circa 30 milioni più bonus e il cartellino del centravanti ancora valutato circa 15 milioni. Un incontro tra Juve e Real è previsto nei prossimi giorni, al rientro da Monaco di Baviera di Marotta si capirà davvero se possa essere Llorente  la chiave decisiva per arrivare ad Isco.

  •   
  •  
  •  
  •