Da eroe del derby a separato in casa: la Lazio scarica Lulic?

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

lulic-newestDa eroe di Coppa (Italia) a separato in casa Lazio. E’ durato poco l’idillio tra Senad Lulic e i biancazzurri: secondo quanto riporta Il Messaggero è rottura tra la Lazio e Lulic. Il bosniaco chiede un sostanzioso adeguamento per rinnovare il contratto in scadenza nel 2017, ma il club romano sembra non voler accontentare Lulic e anzi in queste ore sta valutando con estrema attenzione le offerte provenienti dalla Germania. Oltre a  Borussia Moenchegladbach e Schalke 04, anche il Bayer Leverkusen si è inserito nella corsa a Lulic. Una cosa per ora è certa: tra Lulic e la Lazio sembra calato il gelo. E, in fondo, sembra comprensibile che ciò sia accaduto. Non è possibile, per un club che vuole diventare davvero forte, cullarsi troppo sugli allori e prolungare il contratto di un giocatore per il ricordo di una sola partita, ormai peraltro lontanissima nel tempo.

Leggi anche:  Non solo Tomiyasu per la retroguardia: l'Atalanta mette sotto osservazione un altro difensore. Ecco chi

La Lazio vuole crescere come mentalità e questa sembra l’occasione giusta. Lulic è certamente un giocatore esemplare e un professionista da rispettare: ma sono stati forse troppi i suoi alti e bassi di rendimento da quando veste la maglia biancoceleste. E questo, in un certo senso, deve aver fatto riflettere i dirigenti della Lazio, soprattutto in presenza di una richiesta di rinnovo contrattuale così cospicua. Il matrimonio tra Lulic e la Lazio rischia davvero di interrompersi anzitempo. La Coppa Italia vinta nel 2013 non è mai stata così lontana.

  •   
  •  
  •  
  •