Fiorentina Inter: è guerra Salah..ta!!

Pubblicato il autore: TonyR Segui

salah inter

Si infervora la sfida tra la viola e i nerazzurri, ancor prima di affrontarsi sul campo di gioco. Infatti, nonostante la diffida ufficiale ricevuta dalla Fiorentina, l’Inter non pare intenzionata a mollare Salah e risponde al club di Della Valle con un’offerta di 20 milioni al Chelsea. E sotto sotto, in questo scontro tra titani, c’è anche un terzo incomodo che prova a fare lo sgambetto: la Roma di Garcia, che almeno fin’ora, sta deludendo i propri tifosi con un mercato sottotono.

Salah Inter o Salah Fiorentina? O forse, chissà dove Salah…resta il fatto che la battaglia tra i nerazzurri e i viola è appena cominciata. Infatti, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l’egiziano avrebbe deciso (già da tempo) il suo futuro. E manco a dirlo, vuole fortemente l’Inter. Neppure la diffida inviata sabato dalla Fiorentina sembra aver placato le intenzioni dei dirigenti nerazzurri che continuano comunque a lavorare per regalare a Mancini quel giocatore che completerebbe il suo scacchiere. E che potrebbe davvero mettere l’Inter tra le favorite per la conquista dello scudetto, così come già ampiamente detto dal tecnico di Jesi nella sua prima conferenza stampa. E in tal senso nerazzurri avrebbero addirittura già trovato l’accordo con il Chelsea per il prestito con obbligo di riscatto con un affare da 20 milioni di euro. Al giocatore, invece, proposto un quadriennale da 3 milioni netti più bonus. Ovviamente la Fiorentina non ci sta e pretende rispetto, minacciando di portare in tribunale sia Salah che l’Inter, con quest’ultima accusata di avere contattato il giocatore ancora sotto contratto. Ma non è tutto: infatti pare che la viola voglia rivolgere la stessa accusa, secondo il Corriere dello Sport, anche nei confronti della Roma che, nel caso dovesse lasciar partire Gervinho, sfiderebbe l’Inter per accaparrarsi le prestazioni del talento egiziano.

Un vero e proprio intrigo calcistico, insomma, con il Chelsea (club che ufficialmente detiene il cartellino di Salah), che preferisce non esporsi troppo nella speranza di trovare una soluzione pacifica all’intrigata vicenda. Nella notte tra sabato e domenica, intanto, Salah ha provato a placare gli animi twittando: “Grazie per apprezzarmi in questo modo”. E poi rispondendo così ad un tifoso viola: “Non sempre quello che dicono i rumors dei media è credibile. Rispetto la Fiorentina e non voglio parlare adesso”. Che ne Salah? La risposta, alla prossima puntata.

  •   
  •  
  •  
  •