Il Bologna sulle tracce di Haedo Valdez

Pubblicato il autore: Michele Santoro Segui

haedo valdezIl Bologna sulle tracce di Haedo Valdez – Il debutto in serie A della nuova società guidata dal duo italo-canadese Saputo-Tacopina, dovrà essere indimenticabile. Per questo motivo il direttore sportivo Pantaleo Corvino avrebbe messo gli occhi su un grande attaccante dal profilo internazionale, il paraguaiano Nelson Haedo Valdez. El leon Guarani, è reduce da un bruttissimo infortunio al legamento crociato anteriore che lo ha costretto a saltare quasi tutta la stagione con i tedeschi dell’ Eintracht di Francoforte. Nonostante la lunga assenza dai campi da gioco, il tecnico dell’ Albirroja, Ramón Díaz, lo ha convocato per l’ultima Copa America giocata in Cile, e lui lo ha ripagato segnando il gol del momentaneo 1-2 che ha avviato la rimonta del Paraguay contro l’Argentina. Valdez è proprio quello che servirebbe ai rossoblu: esperienza, tecnica, forza, fiuto del gol e l’immancabile garra sudamericana; in più sarebbe l’uomo giusto per accendere l’entusiasmo dei tifosi, che per ora si sono dovuti accontentare di Mirante, Rossettini e Rizzo. Attenzione però, perchè sul giocatore ci sarebbe anche il Chievo, alla ricerca di una punta di caratura internazionale da affiancare a Paloschi. Valdez è un vero girovago del pallone: Germania, Russia, Spagna, Emirati Arabi e Grecia, questi i Paesi in cui il paraguaiano ha segnato; chissà che l’Italia non possa essere il prossimo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: