Inter, mercato in uscita: Taider e Krhin ai saluti.

Pubblicato il autore: Andrea Russo Segui

SaphirTaider

Se il presidente Thohir ha espressamente richiesto delle cessioni prima di continuare con gli acquisti, la dirigenza nerazzurra non può tirarsi indietro e deve uniformarsi alla volontà del suo presidente. In quest’ottica, pertanto, vanno considerate le celeri trattative per cedere sia Rene Krhin, giovane centrocampista classe ’90, che è tornato all’Inter dopo la retrocessione con il Cordoba, sia Saphir Taider, muscolare centrocampista algerino che ha giocato l’ultimo campionato in prestito al Sassuolo. Entrambi non sono in cima alla lista di Mancini, anzi, al contrario, potrebbero già considerarsi fuori dalla squadra nerazzurra e dal progetto interista.

Tuttavia, i due giocatori hanno offerte interessanti soprattutto in Premier e, nello specifico, almeno per Taider, è forte l’interessamento del Watford di Gianpaolo Pozzo, che di questi tempi sta spesso alla finestra dell’Inter nella speranza di concludere qualche buon affare. Dalle cessioni dei due centrocampisti l’Inter dovrebbe ricavare, complessivamente, circa nove milioni, una cifra tutto sommato vantaggiosa per due giovani che hanno tutto il diritto di giocarsi quelle carte che all’Inter, almeno per il momento, non possono giocarsi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: