Juve: Coman, secco no al Bayern Monaco

Pubblicato il autore: Susanna Terribile Segui

Schermata 2015-07-13 alle 13.04.08La Juventus Fc rinuncia a 15 milioni di euro, ringrazia il Bayer Monaco e mantiene Kingsley Coman in maglia bianconera. Marotta ha preferito tenere per se e per il club il giovanissimo talento francese ex PSG classe ’96 (19 anni), arrivato a Torino nel 2014 a costo zero e rivelatosi un piccolo prodigio che penetra velocemente in porta. Un esterno offensivo promettente, capace di giocare come trequartista di spalle alle punte, rapido, determinato e desideroso di spazi: Coman sarebbe una vera e propria risorsa per il Bayern di Guardiola considerando gli affaticamenti di Ribery e i cigolii di Robben.

Forse proprio per questo motivo Marotta, la Juve e Allegri se lo tengono stretto come se volessero bissare l’episodio Pogba. Entrambi francesi, giovani, e corteggiatissimi da prestigiosi club europei. Se è un’autentica esplosione di calcio al massimo livello, Coman è imprevedibilmente risolutivo in fase di attacco, soprannominato The King già dai tempi del PSG.

  •   
  •  
  •  
  •