Juve, il Real su Pogba!

Pubblicato il autore: Andrea Spaterna Segui

Juve, il Real su Pogba. Offerti Isco, Morata e 50 milioni. Berardi torna. Dopo Manchester City, Paris Saint Germain, Chelsea e Barcellona, è arrivata a Raiola anche l’offerta degli emissari del Real Madrid per Paul Pogba. L’asta continua, ed è destinata ad avere sviluppi clamorosi nelle prossime settimane. Comunque il Real, per il giovane francese, è disposto a sacrificare due giocatori importanti come il trequartista Isco, uno dei migliori quest’anno, e strappare la clausola di recompra legata a Morata mettendo sul piatto cinquanta milioni di denaro cash.

La Juve fa finta di niente, continua a dichiarare Pogba incedibile, per stare alla finestra mentre Raiola si muove per poi decidere. Come ricorderete il Manchester City ha già fatto sapere di essere disposto ad arrivare a una cifra attorno ai cento milioni inserendo Jovetic e Dzeko nell’operazione. Ora però la Juve è meno interessata visto che è arrivato Mandzukic dall’Atletico e la pista è congelata. Ma la Juve non è ferma. Come vi avevamo anticipato quasi due mesi fa, Pirlo e Tevez se ne sono andati.  Tevez al Boca ha fruttato una cifra attorno ai cinque milioni e il diciottenne Guido Vadalà, per qualcuno il nuovo Messi (ma non per il Barcellona che qualche anno fa lo aveva provato e poi restituito al Boca dopo un diverbio con il padre). E’ stato anche all’Atalanta ma spera di avere più fortuna in bianconero.

Pirlo, invece, si sta ambientando nella Grande Mela e a giorni firmerà il contratto che lo lega al New York per un anno e mezzo a dodici milioni.

Facendo due calcoli, in attesa della vicenda Pogba, la Juve ha già preso Mandzukic, Khedira, Dybala, Rugani, Zaza e Neto. Non finirà qui, manca un trequartista di qualità (Oscar o Jovetic) e due esterni di difesa. Ma anche i centrocampisti Witsel e Allan sono in stand-by in attesa della decisione finale, non a caso non stanno andando verso altre squadre.

  •   
  •  
  •  
  •