Juventus, giornata di annunci importanti. Allegri e Marchisio rinnovano, Pirlo saluta

Pubblicato il autore: Rocco Menechella Segui

rinnovo marchisio

Giornata importante quella di oggi in casa Juventus. Tanti gli annunci ufficiali, molti già preannunciati ma ora è arrivata anche la voce ufficiale del patron Andrea Agnelli in conferenza stampa. E’ stato lo stesso presidente bianconero insieme a Claudio Marchisio ad ufficializzare alcune importante operazioni. Innanzitutto l’annuncio del rinnovo contrattuale di Claudio Marchisio che si è legato alla Juventus fino al 2019 unitamente al prolungamente del contratto di mister Massimiliano Allegri che sarà l’allentatore della Juventus fino al 2017. Non solo notizie in entrata ma anche l’ufficializzazione del divorzio consensuale con Andrea Pirlo che si trasferirà nella lega americana di calcio nella franchigia dei New Yorf FC che fa il paio con l’annuncio del ritorno a casa in Argentina di Carlos Tevez che si trasferirà al Boca.

Un Agnelli soddisfatto che ha definito Marchisio: “una leggenda bianconera, che ha mosso i primi passi con la Juventus e continuerà ancora per i prossimi 4 anni“. Lo stesso presidente si è detto contento del rinnovo di Massimiliano Allegri, un allenatore che ha fatto tanto subentrando in un momento difficile della Juventus ma che ha dimostrato con i fatti di essere un vincente e di poter fare ancora meglio nei prossimi anni. Le prime parole di Claudio Marchisio lasciano trasparire tutto l’orgoglio per questo importante rinnovo: “sono felicissimo di poter vestire ancora questa maglia, sono emozionato come il primo giorno e non devo l’ora di ricominciare e mi auguro che anche i miei nuovi compagni abbiano la stessa voglia anche perchè ogni anno si riparte da zero e la strada da fare è sempre tanta e difficile per vincere“. Sulla stessa lunghezza d’onda anche Andrea Agnelli che ha sottolineato gli importanti risultati della scorsa stagione ma che con l’inizio della nuova si azzera tutto e si parte alla pari ed ancora una volta sarà la voglia di prevalere a fare la differenza su tutto.

Un ringraziamento speciale per Andrea Pirlo che oggi ha ufficializzato l’addio alla Juventus e tante domande sul mercato futuro della Juventus, con chiari riferimenti a Pogba e sull’arrivo di un numero 10 che possa prendere in eredità la maglia che è stata di grandi fuoriclasse del passato e del recente passato: “le domande sul mercato saranno rivolte nei prossimi giorni al direttore Marotta ed al suo staff dei quali mi fidi ciecamente, al momento e fino al 1 settembre nessuno può definirsi incedibili, se non arriverà un giocatore che possa essere in grado di indossare la maglia numero 10 vorrà dire che resterà per ora senza un proprietario”.

  •   
  •  
  •  
  •