Llorente verso il Real Madrid, Benitez prepara l’offerta

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

llorente Il Real Madrid è pronto a sferrare l’attacco decisivo per Fernando Llorente, centravanti della Juventus. La dirigenza dei Blancos vuole accontentare la richiesta dell’allenatore Rafa Benitez, che vuole a tutti i costi il basco, un calciatore che permetterebbe all’ex tecnico del Napoli di creare una variante al suo gioco offensivo. Llorente è pronto ad accettare l’offerta del Madrid non soltanto per la gloria e la storia del club spagnolo: il calciatore, infatti, alla Juventus è stato chiuso lo scorso anno da Alvaro Morata, arrivato proprio dal Real. Inoltre in questa sessione di mercato la società bianconera si è già rinforzata con Mario Mandzukic, centravanti prelevato dall’Atletico Madrid, e Paulo Dybala, acquistato dal Palermo. Il suo tempo alla Juventus, dunque, sembra finito ed ecco allora che Benitez prova a fare leva anche su questo fattore. Portare nella capitale spagnola Llorente non dovrebbe essere difficoltoso, calcolando anche che la dirigenza bianconera aveva offerto qualche tempo fa il calciatore al Milan (che ha poi virato su Bacca), facendogli capire che è sul mercato e con una cifra intorno ai 10 milioni la Juventus accetterebbe di buon grado, calcolando anche che il centravanti è arrivato a 0 dall’Atletico Bilbao.

L’acquisto di Llorente non renderà certo felici i tifosi del Real Madrid che ancora aspettano con ansia ed impazienza il colpo dell’estate, che potrebbe anche non arrivare in questa sessione di mercato. Ovviamente Llorente partirebbe alle spalle del centravanti titolare che è il francese Karim Benzema, confermato da Benitez nonostante le voci di una cessione in Inghilterra. Con ogni probabilità siamo ai titoli di coda della storia d’amore tra Juventus e Llorente: il Re Leone, come lo chiamavano amorevolmente allo Juventus Stadium, lascerà il bianconero dopo due stagioni, 90 presenze e 27 gol complessivi tra campionato e coppe.

  •   
  •  
  •  
  •