Mercato Inter: i nerazzurri si aggiudicano Manaj

Pubblicato il autore: Andrea Russo Segui

rey-manaj

Mentre sono ancora in corso le trattative per sfoltire la rosa, quella di Shaqiri su tutte, e portare grandi nomi alla corte di Mancini, l’Inter si aggiudica Manaj, attaccante albanese classe ’97 che ha fatto benissimo nello scorso campionato di Lega Pro con la Cremonese. Il giovanissimo attaccante è tra i più promettenti della sua età, dotato di ottima tecnica e capace di calciare con entrambi i piedi, sa farsi valere anche dal punto di vista fisico, potendo contare sui suoi 182 cm. Inoltre Rey, come la maggior parte dei calciatori più estrosi, ha un carattere molto fumantino, a causa del quale, molto spesso, si è trovato in contrasto con gli allenatori.

Manaj, dopo essere velocemente passato per l’Under 19 albanese, si sta già facendo largo nell’Under 21 e, a breve, potrebbe anche essere convocato dalla nazionale maggiore, guidata dal tecnico italiano De Biasi, che certo avrà un gran da fare con lui. Il ragazzo sin dai suoi undici anni è entrato a far parte delle Giovanili del Piacenza per poi passare, nel 2012, alla Cremonese. Nel 2013 viene ceduto in prestito agli Allievi Nazionali della Sampdoria, dove il giovane inizia a manifestare una predilezione per i colpi ad effetto dalla lunga distanza per sorprendere i portieri, colpi che, tra l’altro, gli riescono molto bene, ma questo fa andare su tutte le furie l’allenatore della squadra, Pedone. Torna, quindi, alla Cremonese, che lo fa esordire in Lega Pro con la prima squadra ed è qui che il baby calciatore si fa notare, diventando il più giovane giocatore a trovare il goal. Gli uomini mercato nerazzurri, pertanto, bruciano la concorrenza di grandi squadre come Juventus, Manchester United e Atletico Madrid e così l’Inter si aggiudica Manaj, giocatore che, certo, va fatto maturare, ma che promette bene e potrebbe davvero essere un’ottima scommessa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: