Mercato Milan, le trattative e la probabile formazione 2015-16 – FOTO

Pubblicato il autore: Salvatore Balistreri Segui

mercato milan

MERCATO MILAN – Siamo giunti all’8 di luglio ma il mercato Milan è sempre in continua evoluzione. Dopo un inizio di sessione scoppiettante, che ha portato all’acquisto di giocatori del calibro di Bertolacci, Bacca, Luiz Adriano e Jose Mauri, e agli addii dei vari Muntari, Essien, Bonera, Bocchetti, Destro, Rami e Van Ginkel, il club rossonero ha deciso di agire sottotraccia per i suoi movimenti, senza più sbandierare ai quattro venti le proprie trattative, donde evitare altre figuracce come il doppio caso KondogbiaJackson Martinez.

LA PROBABILE FORMAZIONE 2015-16 – Ma, anche se la strategia comunicativa adesso è diversa, il club di Via Aldo Rossi non ha di certo chiuso il suo mercato. Serve un difensore centrale, un eventuale altro centrocampista e poi è sempre viva, più che mai, la pista del ritorno di Zlatan Ibrahimovic. Se per la difesa, dopo i crismi dell’ufficialità sul rinnovo di Philippe Mexes, si seguono sempre le evoluzioni sulla vicenda Romagnoli, per il centrocampo i nomi che girano costantemente attorno al club rossonero sono quelli del tedesco di origine turca Ilkay Gundogan e del belga Axel Witsel. In attacco, invece, il ‘Diavolo’, visto il sovraffollamento, avrebbe spazio soltanto per Ibra.

Considerata la grande disponibilità economica che il mercato Milan dovrebbe poter vantare, la nostra redazione si è voluta sbilanciare creando una possibile formazione che i rossoneri potrebbero presentare ai nastri di partenza per la stagione 2015-16. Una formazione che vedrebbe Diego Lopez tra i pali, uno tra Paletta e Mexes al centro, di fianco al romanista Romagnoli, mentre sulle fasce agirebbero Antonelli e uno tra Abate (favorito) e De Sciglio. Il centrocampo sarebbe il reparto totalmente stravolto rispetto allo scorso anno, con il mediano del Borussia Gundogan che si giocherebbe il posto con la sicurezza De Jong, mentre Witsel potrebbe soffiare la maglia a un Montolivo ancora alla ricerca della forma migliore dopo l’infortunio dello scorso anno. L’ultimo posto da mezz’ala verrebbe occupato dal neo rossonero Bertolacci, con Jose Mauri e Poli pronti a subentrare. Il ruolo del trequartista è quello che, ad oggi, vanta il maggior numero di candidati. Noi ci sentiamo di proporre la suggestione Stephan El Shaarawy, nonostante le intenzioni di Mihajlovic siano quelle di ‘inventarlo’ come mezz’ala, mentre le piste più probabili sarebbero quelle che portano al quartetto BonaventuraMenez, Honda e Suso. In attacco, accanto al rientrante Ibrahimovic, troverebbe spazio uno tra i due neo acquisti Bacca e Luiz Adriano. Ecco proposta, in grafica, una formazione che potrebbe finalmente fare le fortune del Milan, rilanciando il club dopo due annate disastrose.

11720644_10206012485424208_81840804_n

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: