Mercato Roma, settimana prossima decisiva per l’acquisto di Dzeko

Pubblicato il autore: Giuliano Tufillaro Segui

Dzeko

L’operazione di mercato che dovrebbe portare l’attaccante bosniaco Edin Dzeko alla Roma sta per entrare nelle fasi cruciali: la settimana prossima sarà quella decisiva per l’acquisizione del giocatore, che in questi giorni ha manifestato disagio per lo stallo in cui è entrata la trattativa. Dzeko ha infatti saltato tutte le amichevoli del pre-season del Manchester City a causa delle voci di mercato e non vuole attendere oltre l’8 agosto, data d’inizio del campionato inglese. Sabatini ha subito provveduto a tranquillizzare il giocatore tramite i suoi intermediari, consapevole del fatto che il tempo stringe ed è arrivato il momento di chiudere l’operazione. Sembra che la Roma abbia rilanciato sull’offerta iniziale di 20 milioni di euro per cercare di avvicinarsi alla cifra richiesta dal club inglese (circa 30 milioni). La speranza è che il Manchester City possa ammorbidire la sua posizione e abbassare le pretese economiche.

La sensazione è che l’operazione sia legata a doppia mandata alla cessione di Alessio Romagnoli, che porterebbe nelle casse della Roma la liquidità necessaria per chiudere l’acquisto di Dzeko. Dopo la fine della tournee cinese, è probabile che il Milan tornerà alla carica per il giovane difensore, cercando di pareggiare l’offerta di 28 milioni bonus compresi che il Napoli aveva fatto recapitare in questi giorni alla Roma. Offerta del Napoli rifiutata però da Romagnoli, che vuole solo il Milan. L’importante è che queste trattative vengano chiuse al più presto, anche perchè Garcia è da tempo che ha richiesto un centravanti che possa risultare decisivo nelle gare che la Roma l’anno scorso aveva grandi difficoltà a sbloccare. E mancano poco più di 20 giorni all’inizio del campionato.

  •   
  •  
  •  
  •