Mercato Torino: Larrondo lascia spazio a Hernandez

Pubblicato il autore: Al Rey Segui

Mercato Torino: Larrondo lascia spazio a Hernandez

Marcelo Larrondo è passato titolo definitivo al Rosario Central liberando quindi uno spazio per poter inserire un giocatore extracomunitario nella rosa della squadra granata. L’obiettivo principale rimane Abel Hernandez anche se sono almeno altri tre i profili seguiti da Gianluca Petrachi. L’Uruguaiano Hernandez è sicuramente in uscita dall’Hull City, però rimane il problema dell’ingaggio: il suo stipendio supera i 2.000.000 di euro netti all’anno, una cifra ben al di sopra del budget granata. Come si legge nell’articolo scritto dalla redazione di Toro News, Hernandez è uno degli obiettivi principali del Torino e il ds sta lavorando per accontentare Giampiero Ventura. Da parte sua il sudamericano sarebbe favorevole a trovare un accordo con Il Torino, tuttavia bisognerebbe discutere sulle sue pretese economiche. L’ostacolo del passaporto comunitario adesso, con l’uscita di Larrondo, è superato.

Marcelo Alejandro Larrondo Paez è nato in Argentina nel 1988 ed ha giocato nel River Plate, nel Siena e nella Fiorentina, prima di passare in comproprietà al Torino nel 2013. A gennaio 2015 viene ceduto in prestito con diritto di riscatto per 6 mesi all’Atletico Tigre e adesso è tornato per andare definitivamente al Rosario Central. Con il Torino ha giocato 10 volte segnando un gol, con la Fiorentina 7 partite e 2 gol e con il Siena ha realizzato complessivamente 59 presenze e 8 gol. Intanto ieri a Bormio è arrivato anche Daniele Baselli, in modo da potersi inserire al più presto negli schemi di gioco di Giampiero Ventura.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: