Milan, il baby Di Molfetta in prestito al Benevento

Pubblicato il autore: Rocco Menechella Segui

Davide Di Molfetta

Davide Di Molfetta è un nuovo giocatore del Benevento. Il baby trequartista offensivo arriva in prestito dal Milan. Attaccante, classe 96, è l’ultimo ingaggio della società sannita che si assicura un ragazzo di enormi potenzialità, che ha esordito anche in serie A nel Milan di Pippo Inzaghi, il 30 maggio scorso contro l’Atalanta. E’ il giocatore ideale per il 3-4-3, modulo che predilige proprio il mister del Benevento, Gaetano Auteri che lo ha personalmente voluto nella sua squadra, un attaccante bravo nel saltare l’uomo, trequartista o uomo di fascia all’occorrenza. Uno capace di creare la superiorità in mezzo al campo. Il Milan lo cede al Benevento in prestito secco, sperando di riprendersi poi un giocatore maturato nella testa e nel fisico e pronto ad essere lanciato nel massimo campionato.

Lo chiamano il “Di Canio” di Sesto, per le caratteristiche che lo avvicinano all’ex calciatore laziale. Ha iniziato la sua esperienza calcistica nella Rondinella, oratorio di Sesto San Giovanni poi subito tutta la trafila nelle giovanili del Milan.  Ottima esperienza ad alto livello in Youth League, non è riuscito a godersi il trionfo al Viareggio perchè infortunatosi proprio nel debutto contro il Rijeka. Una panchina, in Coppa Italia, con la prima squadra. L’anno scorso (2014/15) invece in Primavera ha realizzato 13 gol in 22 partite, 2 partite e un gol al Viareggio, una sola presenza nella fase finale per lo scudetto.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: