Mourinho: “Noi Pogba non lo vogliamo, non vale tutti quei soldi”

Pubblicato il autore: Redazione Segui

mourinho

Sulla possibile cessione di Paul Pogba dice la sua anche José Mourinho, tecnico del Chelsea, vincitore della scorsa Premier League: “Alcune cose le puoi fare, altre no. Io ad esempio vorrei la Tour Eiffel nel mio giardino, ma so che non posso farlo. Ecco, Pogba è così: non si può fare, punto. Non si possono spendere 80 milioni per lui, non se ne possono spendere 69 per Sterling, come ha appena fatto il Manchester City. Ogni anno il calciomercato peggiora, si sentono cifre sempre più esagerate, che poi l’anno successivo vengono superate. Si parla di Fair Play finanziario ma poi si trovano gli strumenti per eluderlo”. Mourinho è però contento di come si sta muovendo sul mercato il suo Chelsea: “Ci interessavano solo un portiere e un attaccante e ci siamo mossi in questo senso. Sono gli altri che devono raggiungere noi, non il contrario. Tutti stanno comprando solo per superarci, spendendo tanto, mentre noi rimaniamo gli stessi. Possiamo andare tranquillamente avanti anche senza Pogba”, conclude Mourinho.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Zazzaroni sulla Supercoppa: "Avrei voluto cambiare canale"