Roma, per Dzeko il City spara grosso: 28 milioni.

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

dzeko-21Walter Sabatini ripartirà da Manchester senza la tanto sperata fumata bianca. Si è concluso con un nulla di fatto e con qualche preoccupazione in più per il ds giallorosso il primo faccia a faccia Roma-Manchester City per la cessione di Edin Dzeko. Tra domanda e offerta la forbice è ancora molto ampia. Sabatini ha recapitato oggi ai dirigenti inglesi un’offerta di 20 milioni di euro. La risposta del City è stata categorica: a questa cifra, non si tratta neppure. Se la Roma vuole Dzeko dovrà sborsare 28 milioni: questa la richiesta ufficiale del Manchester. Sabatini non se l’aspettava, la trattativa da oggi si complica e non poco.

Il ds giallorosso ha deciso per ora di prendere tempo. Nei prossimi giorni proverà a limare la richiesta del City. Certo che da oggi Dzeko sembra un po’ più lontano dalla Roma. Non sarà facile colmare una differenza di ben 8 milioni di euro. L’unica apertura che il City ha fatto alla Roma riguardo ad un’eventuale cessione di Dzeko, è quella relativa al pagamento dilazionato. Ma lo sceicco del Manchester non si è spinto oltre. Ricordiamo che la Roma ha già raggiunto un’intesa economica con Dzeko: ricco contratto quadriennale a 4,5 milioni di euro netti a stagione. Ma il City sarà un osso duro. Per la Roma ci vorrà molta pazienza. La trattativa per condurre Dzeko in giallorosso ora è in salita. Ma Sabatini non è uno che s’arrende così facilmente.

  •   
  •  
  •  
  •