Roma, Savic nel mirino: il calciomercato giallorosso s’infiamma

Pubblicato il autore: Giuseppe Cubello Segui

SavicSavic è senz’altro un calciatore molto corteggiato in questo primo scorcio di calciomercato. In ogni caso, il difensore montenegrino pare sia destinato a fare le valigie e partire presto da Firenze, nonostante abbia rinnovato il suo contratto da poco sino al 2019. La partenza appare certa, la destinazione un po’ meno.

Già, perché sul centrale classe 1991, c’è l’interesse di più di un club di livello europeo. Ieri, sembrava lo Zenit San Pietroburgo ad essere la squadra in vantaggio per l’acquisizione del suo cartellino. Alle spalle dei russi, c’era la spinta convinta dell’Atletico Madrid. Col passare delle ore, però, le corteggiatrici aumentano: è da registrare, infatti, l’inserimento nella trattativa di Roma e Barcellona, anche se i catalani potrebbero muoversi a partire da gennaio, visto il blocco imposto. I giallorossi sarebbero sempre alla ricerca di un centrale da aggiungere a Manolas, Castan e Yanga-Mbiwa, nonostante il ritorno di Romagnoli nella capitale.

L’interesse per Savic, dunque, potrebbe essere un segnale positivo per il Milan, interessato, più che mai, al giovane difensore Romagnoli. La Fiorentina, comunque, vorrebbe trattenere il giocatore ma, se dovesse arrivare un’offerta congrua, si siederebbe volentieri al tavolo delle trattative. Una cosa è certa, non si tratta per meno di 15 milioni di euro. La Roma, per il momento, aspetta perché vuole capire bene come si evolverà la situazione per Edin Dzeko. Dopodiché, anche il club capitolino potrebbe inserirsi sul giocatore in modo deciso.

  •   
  •  
  •  
  •