Sarri: “Chiriches? Non lo conosco”

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

imageE’ un Maurizio Sarri già in gran forma quello che si presenta a telecamere e taccuini nel post Napoli-Cittadella, amichevole estiva degli azzurri guidati dal nuovo tecnico ex Empoli. Dopo aver dispensato elogi a Higuain e ai tifosi, Sarri si sofferma sull’ultimo arrivato in casa Napoli, il rumeno Vlad Chiriches, appena prelevato dal Tottenham. Sarri è sincero:”Chiriches? Lo conosco pochissimo, lo vidi in mezza partita e mi sembrò di discrete qualità fisiche, ma non ho una impressione su di lui. Se l’hanno scelto, però, un motivo ci dovrà pur essere“.

Fa scalpore un’ammissione così schietta e quel “se l’hanno scelto”: Chiriches dunque è arrivato senza il parere di Sarri e anche senza la sua volontà: insomma, non è stato lui a chiederlo alla società ma è stato il Napoli ad imporre/suggerire al tecnico questo acquisto. Una strategia se non altro singolare, anche se non del tutto inusuale nel mondo del calcio. Ora i tifosi del Napoli si augurano che l’acquisto di Chirches, deciso dalla società, sia azzeccato e che, finalmente, anche Sarri imparerà a conoscere il possente difensore centrale rumeno. Lui, Chiriches, è alla caccia di rivincite: solo 27 le presenze collezionate in due anni di Tottenham. Al Napoli Chiriches punta, con l’aiuto di Sarri, a tornare ai livelli di un tempo.

  •   
  •  
  •  
  •