Milan, tutti i dubbi di Sinisa

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Juventus vs. ACF Fiorentina - Serie A Tim 2011/2012Dopo la prima settimana di ritiro Sinisa Mihajlovic potrebbe indossare i panni di Amleto, visto i numerosi dubbi interrogativi intorno al suo Milan. La difesa è il reparto che ad oggi ha bisogno di più rinforzi, Mexe ha rinnovato, ma non può essere lui il puntello per una retroguardia molto fragile nella passata stagione. Tutto da scoprire Rodrigo Ely , a Milanello sperano che Paletta e Zapata tornino ai livelli di Parm e Udine. Mihajlovic vuole Alessio Romagnoli, ma la Roma sembra non sentirci da quell’orecchio, Hummels resterà al Borussia, Laporte è blindato, poco percorribile la strada che porta a Godin.

Il centrocampo sembra essere numericamente a posto con il rinnovo di De Jong, il recupero di Montolivo e gli innesti di Berltolacci e Josè Mauri, ma sono tutti convinti che Witsel farebbe fare il salto di qualità alla mediana rossonera. In attacco ci saranno due o forse anche tre cessioni: Menez , Honda e Cerci sono i candidati a partire, Suso ha molto ben impressionato in questi primi giorni di ritiro. In attesa di ammirare i bomber made in Sudamerica Bacca e Luiz Adriano.

Nel 4-3-1-2 di Mihajlovic non sembra esserci spazio per El Shaarawy, sembra quantomeno fantasioso l’esperimento di proporre il faraone a centrocampo. Il 18 luglio contro il Lione si potrebbe già cominciare a capire qualcosa in più, sempre che re Zlatan non decida di riappropriarsi del regno di Milanello per dare la prima certezza a Sinisa perché lui gioca sempre,comunque e dovunque.

  •   
  •  
  •  
  •