Astori ha qualche sassolino nella scarpa

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

astori, napoli,

Davide Astori fino ad un mese fa, era il difensore, il nuovo difensore centrale del Napoli, preso dal Cagliari. Tutto pronto, firma quasi vicina, poi, un ritardo negli appuntamenti per la chiusura della trattativa, e questioni dei diritti di immagine, ai quali De Laurentiis ci tiene molto, fecero saltare tutto. Ed ecco, che il Napoli, dovette navigare e cercare nuovi centrali per rinforzare la debole difesa, che soffre ancora di problemi di organizzazione e posizione. Davide Astori, ora preso dalla Fiorentina, ha qualche piccolo rimorso, e vorrebbe spiegare ciò che successe: “Ci sono operazioni che vanno a buon fine e altre no. Capita. A un certo punto col Napoli si è perso di vista la trattativa vera e propria privilegiando altri aspetti ed evidenziando solo il mio rifiuto. In ogni caso la Fiorentina con direttore Pradè mi ha convinto in pochi minuti. Qui ci sono grandissime potenzialità e con Paulo Sousa c’è voglia di aprire un nuovo ciclo”.

  •   
  •  
  •  
  •