Calciomercato Fiorentina, si riapre una pista per la difesa

Pubblicato il autore: Daniele Triolo Segui

Calciomercato Fiorentina

Calciomercato Fiorentina: i viola tornano, improvvisamente, su un vecchio obiettivo. Una sorpresa anche per il centrocampo; per l’attacco è corsa a due

Il calciomercato Fiorentina è, quest’anno, davvero imprevedibile. Colpi di scena, trattative saltate, alcune segrete, tanti affari fatti e qualcuno sfumato. Ma ci sono persino affari che, una volta sembrati sfumati, potrebbero riaprirsi improvvisamente. Come nel caso dell’ultima pista seguita dai viola per rinforzare il reparto difensivo.

CALCIOMERCATO FIORENTINA, TORNA DI MODA MORENO. Sembrava tutto fatto, ormai, per il trasferimento del 27enne difensore centrale messicano Héctor Moreno dall’Espanyol al PSV Eindhoven. Il calciatore, inizialmente non disponibile a ritornare nella Eredivisie olandese, si era poi convinto ed aveva anche effettuato le visite mediche con il club della Philips. Ora, però, l’Espanyol sta giocando al rialzo sul prezzo del cartellino di Moreno, ed il suo procuratore, Mino Raiola, ha ammesso come l’affare stia sul punto di saltare definitivamente. La Fiorentina, pertanto, torna a sorpresa in corsa per assicurarsi le prestazioni di un giocatore molto forte fisicamente e tecnico: Raiola spinge, a questo punto, per farlo sistemare in Italia, anche se bisogna considerare il concreto interesse anche del Villarreal.

CALCIOMERCATO FIORENTINA, A CENTROCAMPO C’E’ VECINO. I viola hanno trattato a lungo Sergej Milinković-Savić, poi finito alla Lazio, e stanno continuando a monitorare la situazione di Walace del Gremio. Secondo quanto raccolto dai colleghi de ‘La Nazione‘, però, a Paulo Sousa sta piacendo molto il lavoro svolto dal centrocampista uruguaiano Matiás Vecino, rientrato dal prestito all’Empoli, che, a suon di prestazioni, si sta conquistando la stima del tecnico portoghese. Secondo Sousa, può essere lui il terzo titolare accanto a Mario Suárez ed a Borja Valero, ‘raffreddando’, di fatto, le ipotesi che volevano i viola alla ricerca di un altro rinforzo nel settore mediano.

CALCIOMERCATO FIORENTINA, SPRINT TRA BORINI E KALINIĆ. Per l’attacco, non è più un mistero, la Fiorentina ha in mente due soli nomi: quello di Fabio Borini del Liverpool e quello di Nikola Kalinić del Dnipro. Sul primo, c’è da sconfiggere la concorrenza della Lazio, che avrebbe già un principio di accordo con il calciatore; per il secondo, a quanto risulta alla redazione di ‘Tuttomercatoweb‘, le prossime 72 ore saranno decisive ai fini di una felice conclusione dell’affare. Più Kalinić che Borini, quindi, quale innesto pesante nell’attacco viola.

  •   
  •  
  •  
  •