Colpo di scena: Samaras non convince, la Samp lo boccia

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

Georgios_SamarasAggiornamenti sul caso Samaras. Un clamoroso colpo di scena alla Samp: ieri le visite mediche di Georgios Samaras a Roma. Tutto sembrava fatto per l’arrivo del 30enne greco alla corte di Walter Zenga. Poi, il clamoroso epilogo di questa sera. Non se ne fa più nulla, la Samp boccia Samaras e non gli farà firmare nessun contratto. Si dice che il giocatore, arrivato alla Samp in prova e da svincolato, non abbia convinto lo staff tecnico blucerchiato e Walter Zenga. Le acque alla Samp sono sempre più agitate: prima le insistenti voci su un esonero immediato di Zenga e il ritorno a Genova di Vincenzo Montella, poi la bocciatura clamorosa del bomber greco Samaras quando tutto sembrava pronto per la firma di un contratto annuale con opzione per la stagione successiva.

Si vocifera che le visite mediche alle quali è stato sottoposto ieri Samaras, non avrebbero dato esito confortante: il giocatore non sarebbe stato subito pronto per giocare. Insomma, dopo le visite mediche effettuate ieri a Villa Stuart, a Roma, ed una prima valutazione dei referti da parte dello staff sanitario, la Samp ha deciso di abbandonare la pista Samaras. Il giocatore ha avuto in passato diversi problemi ad una caviglia. Pochi minuti fa, l’epilogo di una vicenda davvero intricata.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: