Curci in Germania. Ha firmato con il Mainz

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

 

imageUna promessa mai pienamente sbocciata che, adesso a 30 anni , ha deciso di emigrare per provare a rigenerare la propria carriera. Gianluca Curci, di professione portiere, ha firmato ieri un contratto biennale con la formazione tedesca del Mainz che milita nel massimo campionato nazionale di calcio. Il romano, che sognava di diventare il portiere della squadra della sua città in maniera stabile , era dal primo luglio svincolato dopo che proprio la Roma ha deciso di non rinnovargli il contratto. Per Curci, che nella Roma ha giocato ad intermittenza nel corso della propria carriera che lo ha visto anche difendere la porta di Siena,Sampdoria e Bologna,  la scelta di andare in Germania rappresenta il coronamento di un altro sogno, quello appunto di giocare all’estero.

” Si corona uno dei miei sogni, giocare all’estero – le parole di Curci – E per di più in un ottimo club di uno dei migliori campionati europei: dirigenti e allenatore mi hanno spiegato la filosofia del club, non vedo l’ora di cominciare”. La dirigenza del Mainz ha puntato sul portiere italiano, che vanta una buona esperienza internazionale avendo disputato diverse gare nelle coppe europee ed anche nella Nazionale italiana, proprio per il fatto che si tratta di un giocatore con un bagaglio di esperienza notevole che potrà essere utile per il raggiungimento degli obiettivi della squadra tedesca.

 

 

  •   
  •  
  •  
  •