De Laurentiis: “Nessuna trattativa con l’Inter”

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Aurelio-De-Laurentiis11

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, attraverso la radio ufficiale della società partenopea Radio Kiss Kiss Napoli, contattato dall’emittente ha espresso queste opinioni su calciomercato degli azzurri, e sulle continue voci di trasferimento di Gabbiadini e Mertens, confermando che non ha niente di fondato: Nessuna operazione con l’Inter ne in entrata ne in uscita. intervista integrale alle ore 13. Stiamo lavorando per una sorpresa, faremo un colpo entro il 31″.“Non c’è nulla di vero sulle trattative riguardanti l’Inter, al momento lavoriamo solo sulle uscite che avevamo già preventivato, non sono assolutamente in uscita i nostri attaccanti. Trattiamo le cessioni di De Guzman, Zuniga e dei vecchi amori del Napoli come Dumitru e Vargas, che è un grande giocatore ed ha tre richieste da vari paesi.Mi hanno molto seccato le voci riguardanti Mertens attivati dal suo procuratore, e stiamo valutando come procedere legalmente con questo agente scellerato. Ho Fassone e mi ha confermato che sia Ausilio che Mancini che mi hanno negato di avere dei contatti diretti con l’entourage del belga.Cairo si ostina a dire che i suoi giocatori valgono un mondo, però quando poi deve comprare valuta pochissimo. A Napoli si dice ogni scarrafone è bello a mamma sua, ma c’è un limite a tutto. Maksimovic è un buon giocatore ma non vale quelle cifre, vale intorno ai 12 milioni e tanti tifosi mi hanno esortato a non gettare fondi in questa operazione. Non è detto, poi, che con Sarri il ragazzo abbia un rendimento perfetto, non esistono automatismi. Il mercato del Napoli non si è concluso, faremo qualche innesto dal qui al 31 ma adesso contano le uscite, visto che non è nemmeno corretto nei confronti degli stessi giocatori tenerli dove non troverebbero spazio. Per sistemare Inler contrattualmente abbiamo perso una quindicina di giorni, non è semplice mettere tutti d’accordo per effettuare queste cessioni.”

  •   
  •  
  •  
  •