Gerson, la Roma prova a chiudere ma il Barcellona non molla

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

gersonGerson Santos Da Silva al centro del mercato. A contendersi il giovanissimo trequartista, dopo l’iniziale interesse della Juventus, sono Roma e Barcellona. I giallorossi provano in queste ore l’affondo decisivo per portare nella Capitale uno dei talenti più limpidi del panorama under 20 mondiale. Offerta shock del direttore sportivo Sabatini al Fluminense, che detiene il 75% del cartellino di Gerson: 16 milioni di euro più uno di bonus in caso di qualificazione alla prossima Champions League ed il cartellino di Marquinho, che però passerebbe al club di Rio de Janeiro soltanto a gennaio. Secondo il noto esperto di mercato Gianluca Di Marzio al calciatore è stato offerto un contratto quinquennale da 1 milione e 200mila euro netti a stagione.

Potrebbe essere l’affondo decisivo per portare Gerson in Italia, con il Barcellona, che ha versato circa 4 milioni di euro al club brasiliano per avere una sorta di prelazione, che al momento sta trovando difficoltà nella trattativa. Ma nulla è ancora definito, entro mercoledì, giorno del trofeo Gamper nel quale si affrontano proprio Barcellona e Roma, se ne saprà sicuramente di più. L’idea della Roma, qualora la trattativa andasse in porto, è quello di cedere il giocatore per una stagione ad un club italiano e nelle ultime ore si sarebbe fatto avanti il direttore sportivo del Bologna Pantaleo Corvino, interessato a prelevare Gerson in prestito. Dunque la Roma ha Gerson in pugno ma il Barcellona, con ogni probabilità,non resterà a guardare.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Roma, guai in difesa per Fonseca: nuovo stop per Smalling