Ibrahimovic-Milan. Si può fare

Pubblicato il autore: Francesco Pellicori Segui

ibrahimovic-milanQuesta sera allo Stadio Saputo di Montreal in Canada andrà in scena la Supercoppa di Francia tra il Paris Saint-German (vincitrice della Ligue 1) e il Lione (trionfatore nella Coppa Nazionale). Tutto fa pensare che sarà l’ultima partita con la maglia rossoblù parigina di Zlatan Ibrahimovic. Eh si, proprio così. L’interesse di Galliani per lo svedese non è una novità e si attendevano notizie ufficiali sullo stato della trattativa proprio dopo la delicata finale della Supercoppa transalpina.

Ad alimentare tali rumors su un imminente passaggio dello svedese in maglia rossonera, contribuisce l’Equipe che pubblica un sondaggio effettuato tra i tifosi dei Parisiens dove si evince che Ibrahimovic non è più giudicato fondamentale per i meccanismi della squadra di Blanc e quindi potrebbe partire.

Ibrahimovic, da sempre, è una persona molto orgogliosa e deve sentirsi amato per poter giocare ad alti livelli e questa frattura con i tifosi potrebbe dare più slancio all’offensiva di Adriano Galliani. D’altronde si sa, i rapporti tra i club di via Aldo Rossi e il procuratore di Ibrahimovic sono ottimi e servirebbe solo un’apertura da parte del giocatore per convincere la dirigenza parigina a cedere il numero 10. Attendendo notizie ufficiali, non è esagerato pensare che da domani, fino a fine agosto, ogni giorno potrebbe essere quello decisivo per rivedere Zlatan Ibrahimovic vestire la maglia del Milan.

  •   
  •  
  •  
  •