Inter, mercato in uscita: nuova offerta per Shaqiri

Pubblicato il autore: Andrea Russo Segui

xherdan-shaqiri

Xherdan Shaqiri è il candidato numero uno per la partenza in casa Inter, nonostante lo stand by dei giorni scorsi. Lo svizzero deve partire, altrimenti, con ogni probabilità, all’Inter rischia di non arrivare più alcun rinforzo in attacco. Il fuoriclasse ex Bayern, Nagatomo e Marco Andreolli sono, infatti, i tre giocatori in esubero che maggiormente stanno bloccando il mercato nerazzurro. È imperativo, pertanto, la cessione di tutti e tre questi giocatori per poter arrivare ai tre rinforzi che mancano, richiesti da Mancini, uno per reparto.

La nuova offerta per Shaquiri, proposta ieri dall’Everton all’Inter, dev’essere quindi sembrata una vera e propria manna dal cielo. La Premier non è la destinazione più gradita per il giocatore, che ha espresso la sua preferenza per la Bundesliga, ma, è anche vero, che non è neanche una destinazione sgradita e, inoltre, si sa, tutto dipende dall’offerta. La nuova offerta dell’Everton per Shaqiri si aggira intorno ai 15 milioni di euro, offerta che l’Inter accetterebbe, ma molto dipende dal giocatore. Dal canto suo, l’Everton ha fatto sapere, attraverso le parole del proprio allenatore Roberto Martinez, di avere bisogno di tre rinforzi, un difensore, un regista per il centrocampo e un esterno che, all’occorrenza, possa agire anche da seconda punta per l’attacco. Per quest’ultimo ruolo, il candidato ideale sarebbe proprio Xherdan Shaqiri, il quale si ritroverebbe ad essere titolarissimo in una squadra che, anche se non lotta per le prime posizioni in Premier, ha comunque la sua importanza e la sua storia nel massimo campionato inglese. La questione e l’eventuale trattativa è ancora lontana dalla conclusione, ma in casa Inter tutti, dai massimi dirigenti ai tifosi, ormai si augurano che questa, insieme alle altre tre cessioni, si concludano al più presto possibile. Il sostituto di Shaqiri, sia esso Perisic, Perotti o Gabbiadini sarà comunque graditissimo.

  •   
  •  
  •  
  •