Inter si sonda Lavezzi, nuove piste per Ranocchia e D’Ambrosio!

Pubblicato il autore: Antonio Branciforti Segui

lavezzi

L’affare Perisic sta per concludersi nella buona o nella cattiva sorte, infatti, l’Inter ha deciso di aspettare fino alla giornata di domani. In caso il Wolfsburg non accettasse la nuova offerta dell’Inter (8 milioni di prestito + 12 di obbligo di riscatto), Ausilio ha già preso i contatti con l’agente di Ezequiel Lavezzi, che nella giornata di oggi dovrebbe incontrare i dirigenti del club parigino per capire se ci sono i margini di una possibile cessione. Il giocatore argentino è in scadenza di contratto nel Giugno 2016, e finora in questo inizio di stagione, ha giocato appena 20 minuti degli ultimi 3 incontri ufficiali. Lavezzi inoltre è nostalgico dell’Italia, e più di una volta è stato vicino a un ritorno in Italia, destinazione Inter che ha avuto sempre un particolare interesse per l’ex Napoli. La trattativa per il Pocho però sarebbe imbastita similmente a quella di Miranda, perchè l’Inter userebbe la stessa formula prestito con obbligo di riscatto quindi il giocatore dovrebbe rinnovare prima col PSG e poi approdare all’Inter.

Per il fronte cessioni si registrano nuovi interessi per D’Ambrosio e Ranocchia. Per il primo sembrerebbe farsi avanti la Lazio , che qualora riuscisse a centrare la qualificazione ai gironi di Champions League potrebbe virare forte sul giocatore dell’Inter, che grazie al cospicuo introito derivante dal passaggio del turno in Champions League, potrebbe accordare le pretese dell’Inter con un offerta vicina agli 8 milioni. Per Ranocchia invece arrivano le sirene della Premier League , infatti in casa Everton tiene banco il caso di John Stones, che sarebbe pronto a vestire la maglia del Chelsea la prossima stagione e se dunque si concretizzasse l’affare , la squadra di Liverpool sarebbe pronta a virare forte sul centrale dell’Inter, ma i nerazzurri non lasceranno partire il calciatore per meno di 12-15 milioni.

  •   
  •  
  •  
  •