Lazio alla ricerca di una punta. Matri, Balotelli e Borriello in pole

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

 

AC Milan v Cagliari Calcio - Serie AEmergenza attaccanti in casa Lazio. L’infortunio del 37enne Miroslav Klose, patito nel corso della gara d’andata del turno preliminare di Champions League contro il Bayer Leverkusen,  costringe la società romana a correre ai ripari in vista dell’avvio del campionato e dei prossimi impegni ufficiali.  Seppure sembra essere stato ritrovato il feeling con il match winner di ieri, Baldè Keita, la formazione biancoceleste ha bisogno di centimetri e presenza fisica in area di rigore per assistere al meglio le giocate degli esterni Candreve e Felipe Anderson. Il radar di Lotito e Tare sembra essersi orientato verso l’attaccante del Milan Alessandro Matri che, nonostante le prese di posizione del tecnico rossonero Mihajlovic in merito alla sua presunta incedibilità, continua ad essere sul mercato.  Il giocatore potrebbe nuovamente essere girato in prestito dal Milan come accadde già nella scorsa stagione. Per Matri la soluzione Lazio sarebbe gradita anche in virtù della partecipazione della formazione allenata da Pioli alle competizioni europee.

Leggi anche:  L'Inter mette sotto contratto anche il cugino del turco?

Attorno al valzer degli attaccanti però continuano a ruotare anche altri nomi in casa Lazio. Balotelli rimane una ” pazza ” idea, comunque ancora non del tutto abbandonata, mentre l’ex romanista Borriello potrebbe rovinare gli equilibri , già precari, tra la società e la tifoseria biancoceleste. I prossimi giorni, anche alla luce delle notizie che arriveranno dall’infermeria su Klose, saranno decisivi per la Lazio che in caso di stop forzato del tedesco non eccessivamente lungo potrebbe anche decidere di non portare a termine il ballo delle punte accontentandosi di aspettare il suo ariete senza intervenire sul mercato.

  •   
  •  
  •  
  •