Mercato Inter: contatto con la Samp per l’attacco

Pubblicato il autore: Andrea Russo Segui

inter-nuovo-logo-2

L’Inter cerca due esterni d’attacco, ma ci sono state più difficoltà del previsto per concludere delle trattative in questa direzione. I nerazzurri, infatti, da molto tempo, hanno un obiettivo dichiarato per l’attacco e si chiama Ivan Perisic, ma non è facile strapparlo al Wolfsburg. La squadra tedesca, tuttavia, pare che nelle ultime ore abbia raggiunto l’accordo con l’Inter sulla base di 9-10 milioni per il prestito, più altri 10 per il riscatto, venendo incontro anche alla volontà del giocatore, che vuole fortemente vestire la casacca nerazzurra.

Gli uomini mercato dell’Inter, però, sono alla ricerca di un altro esterno d’attacco che possa offrire più soluzioni al tecnico, Roberto Mancini. Negli ultimi giorni, all’Inter sono stati accostati i nomi del Pocho Lavezzi e dell’esterno d’attacco italiano Fabio Borini, ma entrambe le trattative sono difficili da portare a termine, soprattutto quella per il giocatore argentino ex Napoli, che gradirebbe molto la destinazione milanese, ma per lui il Psg ha sparato alto, anche perché, dicono i dirigenti parigini, Blanc conterebbe ancora molto su Lavezzi. Ecco allora che, nelle ultime ore l’Inter ha avuto un contatto con la Samp per l’attacco, e nonostante il tweet del presidente Ferrero che avverte che “La Samp non è un discount”, l’interessamento da parte dell’Inter c’è ed è forte per un giocatore doriano. Il giocatore che sarebbe l’alternativa a Lavezzi è Eder, oriundo della Sampdoria che tanto bene ha fatto lo scorso anno e altrettanto bene ha cominciato quest’anno. Il contatto con la Samp per l’attacco c’è stato, è indubbio, certo è che molto dipenderà dalle altre trattative in corso. Ad ogni modo, Eder è considerata una validissima alternativa e un giocatore pronto a fare il salto in una grande squadra. Nei prossimi giorni si saprà di più, ma i tifosi non vedono l’ora di abbracciare i loro nuovi beniamini.

  •   
  •  
  •  
  •