Perotti sempre più vicino all’Inter, grazie a… Nagatomo!

Pubblicato il autore: Antonio Branciforti Segui

Diego Perotti

Importanti sviluppi arrivano in casa Inter sul fronte D. Perotti! L’argentino del Genoa infatti sarebbe vicinissimo a vestire il nerazzurro.

Il giocatore approderebbe all’Inter a titolo definitivo grazie all’inserimento di alcune contropartite da parte dell’Inter senza o quasi esborso economico. La maxi operazione dovrebbe coinvolgere il terzino destro giapponese Yuto Nagatomo valutato dai nerazzurri circa 5-6 milioni. Infatti il giocatore del sol levante dopo essere stato parecchio corteggiato dal club di Preziosi e in varie occasioni ha rifiutato la meta ligure, adesso dopo un colloquio telefonico avuto con il tecnico Gasperini, il giocatore si sarebbe convinto ad accettare il trasferimento. Nella trattativa dovrebbero essere inseriti altri due elementi (2 giovani, o uno degli esuberati fra : Schelotto , Andreolli e Taider). A limite la società nerazzurra sarebbe disposta ad accompagnare l’offerta con una cifra di 2-3 milioni. Ormai sembra tutto fatto , anche dalle dichiarazioni del giocatore e del suo procuratore a confermare il forte interesse reciproco del buon esito della trattativa.

Diego Perotti, 27 anni, comincia la sua avventura nel mondo del calcio nel Boca Junior, successivamente si trasferisce nel Deportivo Moron, dove mette in luce tutta la sua classe e viene promosso in prima squadra. Il vero salto di qualità però El Monito ( così soprannominato) lo fa nell’estate del 2007 quando il Siviglia aggrega Perotti in rosa, ma nella seconda squadra. Dopo due anni  nel Siviglia B, il giocatore si mostra già pronto per la prima squadra, di cui diventa leader grazie alle sue qualità tecniche e carismatiche. Purtroppo però nella stagione 2012-2013 il giocatore è tormentato da numerosi infortuni, e decide di comune accordo con la società di andare a giocare in Argentina. Perotti si trasferisce in prestito al Boca Junior dove gioca appena due partite, a causa di un brutto infortunio subito durante la partita contro l’Estudiante. Allora nell’estate 2014 arriva il Genoa che acquisisce il cartellino del giocatore dal Siviglia. Diego qui riesce a mettersi di nuovo in luce grazie ad una stagione di alto livello senza infortuni gravi. Adesso però Perotti è pronto a fare il salto di qualità , giocando finalmente in una big, l’Inter!

  •   
  •  
  •  
  •