Roma, in difesa si cambia. Ranocchia il primo obiettivo

Pubblicato il autore: Giuliano Tufillaro Segui

ranocchia

A poco più di dieci giorni dalla prima partita ufficiale della nuova stagione, il mercato continua ad impazzare in casa Roma. La cessione di Romagnoli al Milan per 25 milioni più 5 di bonus, a cui bisogna aggiungere quella molto probabile di Yanga Mbiwa al Lione che potrebbe concretizzarsi nei prossimi giorni, costringono Sabatini a lavorare in gran fretta alla ricerca di giocatori che possano rinforzare il pacchetto arretrato e dar manforte a Manolas e Castan. Sembra che nelle ultime ore la Roma abbia fatto un sondaggio per Andrea Ranocchia: il centrale dell’Inter non rientra più nei piani dei Mancini dopo gli arrivi di Murillo e Miranda e potrebbe costituire una soluzione ideale. Per lui la Roma potrebbe rappresentare un buon punto di rilancio. Inoltre l’Inter sta facendo di tutto per piazzare giocatori in esubero e potrebbe dare il via libera per una buona offerta( si parla di una cifra tra i 12 e i 15 milioni di euro).

Come sempre succede quando si tratta di Sabatini, sono molteplici i nomi che il ds starebbe seguendo per completare la rosa della Roma nel settore difensivo. Garay dello Zenit, giocatore di grande esperienza internazionale ed Heartaux dell’Udinese, elemento di sicuro affidamento. Di recente si sono fatti anche i nomi di Tonelli dell’Empoli e Vermaelen del Barcellona, anche se quest’ultimo appare difficile alla luce del blocco al mercato dei blaugrana.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,