Roma, Rudiger arriva oggi. Ma è già un giallo.

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

Rudiger1 Alle 14,10 di oggi atterra a Fiumicino, proveniente da Stoccarda, Antonio Rudiger, difensore centrale tedesco scelto da Sabatini per accontentare Rudi Garcia. Rudiger è stato preso con la formula del prestito più obbligo di riscatto. Alla fine costerà ai giallorossi 9-10 milioni euro. Ma ci sono molte incognite su questo arrivo. Rudiger arriva a Roma reduce da un intervento in artroscopia al ginocchio e in questi giorni sta terminando la fase di riabilitazione. Dovrebbe essere a disposizione di Garcia solo dopo la prima sosta del campionato. Rudiger, prima di firmare il contratto, dovrà sottoporsi ad accurate visite mediche che ne valuteranno l’idoneità. Si parla di due giorni di visite molto approfondite, al termine delle quali la Roma deciderà se acquistarlo o meno.

Ed è per questo che Sabatini, oltre a Rudiger, sta monitorando il mercato alla ricerca di un altro difensore centrale. Si parla di Gyomber, ma non sono esclusi nomi a sorpresa. Antonio Rudiger è un difensore centrale (all’occorrenza terzino destro) di 1,90 cm per 85 Kg. Gioca nello Stoccarda dal 2012 e, in tre stagioni, ha collezionato 66 presenze e due gol. Conta anche 6 presenze con la nazionale tedesca maggiore. Rudiger conta oggi di convincere i medici giallorossi sulle sue condizioni fisiche. Il preparatore romanista Norman già si è informato sull’entità dell’infortunio al ginocchio ed è in stretto contatto con i medici dello Stoccarda. Insomma, un arrivo che già si tinge di giallo. Con la speranza che tutto sia a posto e che Rudiger possa davvero presto iniziare la sua avventura in giallorosso.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A femminile: la nuova stagione parte il 29 agosto