Samaras-Samp, aggiornamento: il greco adesso è a Roma per le visite mediche

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

Georgios_SamarasIl presidente Ferrero fa sul serio: in queste ore il club blucerchiato sta concludendo l’acquisto di Georgios Samaras, ex bomber del Celtic, attaccante svincolato la cui ultima esperienza è stata con gli arabi dell’Al-Hilal (appena 5 presenze in campionato e nessun gol). Ultimo ostacolo: le visite mediche che, se tutto andrà bene, sanciranno la felice conclusione della trattativa. In queste ore Samaras si trova a Roma per svolgere le visite mediche, poi è atteso dal presidente Ferrero per appore le firme sul contratto. Per lui è pronto un contratto annuale, con opzione per un altro anno.

Per Samaras alla Samp è solo questione di poche ore e poi il greco diventerà il nuovo idolo dei tifosi blucerchiati. Fiuto del gol, esperienza, personalità al servizio della squadra: ecco le migliori caratteristiche di Samaras, il 30enne greco che a Genova vorrà vivere una nuova giovinezza. E magari tornare ai fasti del Celtic, quando fu capace di segnare la bellezza di 57 gol in 171 presenze di campionato. Samaras è uno che i gol è sempre stato abituato a farli e anche a farli fare, autentico uomo squadra che, nelle intenzioni del presidente Ferrero, dovrebbe andare a sostituire (anche come figura) Samuel Eto’o, altro uomo spogliatoio per eccellenza. A Genova, intanto, tutti sono già pronti ad accogliere Samaras. Ora le visite mediche e, se tutto andrà bene, la Samp avrà il suo nuovo, grande campione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: