Van der Wiel, aria d’addio al PSG. Le italiane cosa ne pensano?

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Gregory Van Der Wiel PSG FOOTBALL Paris Saint Germain vs AS Saint Etienne Ligue 1 31 08 2014

Dichiarazione d’amore verso la propria amata che rischia di perdere, in un estremo tentativo di salvare la relazione , o consapevolezza di essere stato già scaricato e quindi immediata volontà di rimettersi sulla piazza?  Lasciano alcuni interrogativi le dichiarazioni rilasciate ieri al quotidiano francese  Le Parisien da parte del terzino destro del Paris Saint Germain Gregory Van der Wiel, il quale  ha detto di pensare ad un futuro lontano dal Parco dei Principi. “Sto bene qui e vorrei restare, ma il club mi ha fatto capire che vuole che me ne vada”.  Le parole del terzino, quindi, potrebbero infiammare la corsa al giocatore che vanta estimatori in tutta Europa. Anche in Italia sono diverse le formazione che avrebbero necessità di rinforzare il proprio settore destro della linea difensiva e Van der Wiel, il cui contratto scade nel 2016, potrebbe rappresentare un opzione molto allettante.  Su tutte la Juventus, vista l’ultima stagione di Lichtsteiner,  potrebbe fare un pensierino al giocatore olandese. La formazione bianconera, reduce da un pre campionato  molto complicato,  sta concentrando le proprie attenzioni sul reparto di centrocampo ma anche il pacchetto di terzini attualmente in dotazione alla truppa di Allegri avrebbe bisogno di importanti innesti.

Anche la Roma, che già in passato ha fatto qualche tentativo per il giocatore, potrebbe inserirsi nella lotta per acquistare l’olandese , consentendo al multiruolo Florenzi di affermarsi pienamente in altra zona del campo rispetto a quella laterale difensiva destra.  Per ultima c’e il Milan che ha rinnovato il contratto ad Abate nelle settimane scorse ed impegnata strenuamente nella corsa ad Ibrahimovic e Romagnoli. Proprio la trattativa per Ibraimovic potrebbe fare da esca per giungere anche al terzino destro. In questi ” giochi” di mercato Galliani ha dimostrato, spesso, di saperci fare, ma bisogna vedere se quella del terzino destro a Milanello e dintorni viene vista come una ” emergenza” da affrontare in fase di mercato.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: