Bologna, presentato oggi il difensore svedese Krafth

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

krafthContinua il rapporto d’amore tra Bologna e la Svezia che, almeno a livello calcistico, negli ultimi anni ha prodotto ottimi risultati grazie al contributo fornito da calciatori svedesi  nel raggiungimento degli obiettivi della società rossoblù.  Oggi è stato presentato ufficialmente l’ultimo svedese approdato a Bologna, Emil Krafth, proveniente dall’Helsingborg.  Il difensore , 21 anni e che si ispira a Dani Alves ed Alaba , vanta già diverse apparizioni con la maglia della nazionale svedese, sia con l’Under 21 che con la prima squadra con la quale ha disputato due partite amichevoli nel 2014.  Nel corso della conferenza stampa di presentazione il terzino ha parlato dei motivi che lo hanno spinto ad accettare l’offerta del Bologna.

Il campionato italiano è tra i migliori del mondo – ha detto Krafth –  per cui non vedo l’ora di iniziare. Dimostrerò al mister quanto posso lavorare duro per guadagnarmi la maglia. Prima di accettare ho parlato con Antonsson e mi ha consigliato di venire per la serietà del club. Mi metterò sin da subito a disposizione dell’allenatore per cercare di migliorare e di essere utile al gruppo. Siamo una squadra giovane che, probabilmente avrà bisogno di un po di tempo per carburare ma sono convinto che potremo toglierci grosse soddisfazioni”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: