Calciomercato Juventus: acquisti, cessioni, formazione 2015/2016

Pubblicato il autore: Redazione Segui

calciomercato juventus

Si è conclusa ieri sera alle 23 la sessione estiva del calciomercato Juventus, caratterizzata dall’affannosa ricerca di un trequartista che proprio nell’ultima giornata di mercato ha finalmente trovato un nome: Hernanes, prelevato dall’Inter per 11 milioni. Dopo aver sentito parlare di Oscar, Isco, Gotze e Draxler, non era forse questo il calciatore più atteso dai tifosi, ma chissà che a maggio non possano cambiare idea, come già avvenuto lo scorso anno nei confronti di Allegri, contestatissimo al suo arrivo in casa Juve. Il calciomercato Juventus ha portato una vera e propria rivoluzione: sono andati via giocatori fondamentali come Pirlo, Tevez e Vidal (quanto ancora ne sentiremo parlare?) e sono arrivati, tra gli altri, Dybala, Mandzukic, Khedira, Cuadrado e – appunto – il Profeta Hernanes. Vediamo nel dettaglio acquisti e cessioni della Juventus in questo mercato.

Leggi anche:  Juventus, possibile scambio in difesa con il Barcellona. Ecco i dettagli

Calciomercato Juventus: tutti gli acquisti

Marotta si è mosso per tempo, bruciando la concorrenza per Dybala, richiesto da moltissime squadre tra le quali il Milan. Poi sono arrivati altri giovani come Rugani, Zaza e Lemina, e giocatori più esperti come Neto, Cuadrado, Khedira, Mandzukic a Alex Sandro. Un mix di gioventù ed esperienza per sopperire alle pesanti partenze che ci sono state: ora sta ad Allegri riuscire a trovare la giusta coesione tra vecchi e nuovi per mettere in campo una squadra in grado di vincere ancora. Questa la tabella degli acquisti Juventus del mercato, tra parentesi ruolo e squadra di provenienza: Rugani (difensore, Empoli), Dybala (attaccante, Palermo), Khedira (centrocampista, Real Madrid), Mandzukic (attaccante, Atletico Madrid), Neto (portiere, Fiorentina), Zaza (attaccante, Sassuolo), Alex Sandro (difensore, Porto), Cuadrado (attaccante, Chelsea), Lemina (centrocampista, Marsiglia), Hernanes (centrocampista, Inter).

Leggi anche:  Esame farsa Suarez, Ziliani duro: "In un paese serio Paratici sarebbe squalificato a lungo e la Juventus sanzionata"

Calciomercato Juventus: tutte le cessioni

Capitolo molto doloroso quello delle cessioni in casa Juventus: con le partenze di Tevez, Vidal e Pirlo, infatti, è andata via tanta personalità, oltre che tanta tecnica. Meno duri da digerire gli addii di Ogbonna, Llorente, De Ceglie e Isla. Capitolo a parte per Coman: giusto venderlo a 28 milioni? La risposta si avrà tra qualche anno! Ecco, quindi, la tabella delle cessioni Juventus in questo mercato: Pepe (centrocampista, Chievo), Tevez (attaccante, Boca Juniors), Storari (portiere, Cagliari), Pirlo (centrocampista, NY City), Marrone (centrocampista, Carpi), Ogbonna (difensore, West Ham), Vidal (centrocampista, Bayern Monaco), Cerri (attaccante, Cagliari), Llorente (attaccante, Siviglia), Coman (attaccante, Bayern Monaco), De Ceglie (difensore, Marsiglia), Pasquato (attaccante, Livorno), Buchel (centrocampista, Empoli), Isla (difensore, Marsiglia).

Probabile formazione Juventus 2015/2016

Dopo aver visto tutti gli affari del calciomercato Juventus, vediamo ora come giocherà la squadra bianconera nella stagione 2015/2016 iniziata già da due giornate che hanno portato a due sconfitte con Udinese e Roma. Lo schieramento base di Allegri sarà il 4-3-1-2 e la probabile formazione sarà la seguente: Buffon, Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro, Marchisio, Pogba, Khedira, Hernanes, Morata, Dybala. Vista la rosa a disposizione, però, Allegri potrebbe trasformare tranquillamente lo schieramento in un 3-5-2 o in un 4-3-3, con Cuadrado e Dybala esterni e Morata punta centrale. Insomma, al tecnico toscano le alternative non mancano, adesso sta a lui trovare la soluzione più adatta agli uomini che il calciomercato Juventus gli ha messo a disposizione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: