Calciomercato Napoli: obiettivo Dembelè

Pubblicato il autore: Danilo Aurilio Segui

Dembelè sotto gli occhi del Napoli

Chi conosce bene il calciomercato sa quanto spesso è imprevedibile. Tra le notizie più fresche del Napoli troviamo la nuova idea di tornare nella scia di Dembelè. Il Napoli negli ultimi giorni con il solo ed unico pensiero verso Dembelè sta facendo sognare tifosi e appassionati del calcio in generale. Occhi puntati sul giocatore Dembelè che apparentemente il Napoli vuole a tutti i costi. Il giocatore era già stato adocchiato dal Napoli quest’estate, ma purtroppo non essendo riusciti ad acquistarlo vogliono provarci nuovamente a gennaio. L’affare quest’estate non è andato a buon fine per il semplice fatto che la società che ha in mano il giocatore non voleva cederlo ma voleva concludere gli affari a titolo definitivo. Probabilmente quello non era il periodo giusto per poter acquistare Dembelè perciò si penserà a gennaio. Tutt’ora Dembelè non riesce a trovare spazio nella sua squadra attuale, motivo per cui lui stesso vorrebbe lasciare la rosa il prima possibile. Il contratto del giocatore scade nel 2017 se il club inglese perde ancora tempo a cederlo rischierebbe una grossa svalutazione e potrebbe perdere Dembelè per pochissimo. Se il club inglese non vuole correre questo rischio, l’unica soluzione plausibile è cederlo nella sessione di gennaio. Delle voci di corridoio sostengono di aver ricevuto la comunicazione che in questo lasso di tempo, il centrocampista Dembelè si è informato con il suo compagno di nazionale ma allo stesso tempo amico stretto, Dries Mertens informazioni relative alla città, l’ambiente, la tifoseria e come si sta.

Leggi anche:  Lele Adani a Napoli, in ricordo di Diego Maradona

Conosciamo Dembelè

Per chi non lo conoscesse ancora, il suo nome completo è Mousa Dembelè, è centrocampista di nazionalità belga ha ventotto anni e gioca nel club inglese Tottenham. Il giocatore presenta origini maliane, dal 2012 che gioca nella squadra inglese di conseguenza presente in Premier League, ed ha collezionato 81 presenze e tre reti. La sua carriera comincia nel 2003 nel Germinal Beerschoot poi fa il trasferimento in Olanda in due squadre diverse, prima al Willem II e poi all’ Az Alkmaar nel quale ha giocato 118 partite segnando ben 24 gol. Un notevole miglioramento si nota in Inghilterra con il trasferimento al Fullham, 85 presenze e 5 reti. Non saranno miglioramenti chissà quanto, ma sono pur sempre miglioramenti. Miglioramenti che fanno pensare che il giocatore per fare meglio deve giocare di più, Dembelè è un giocatore che ha bisogno di spazio in rosa e altrettanti spazi per segnare. Nell’esordio in nazionale del Belgio lo ha avuto nel 2006, e fino ad oggi le sue presenze sono a quota 57 e 5 gol segnati.  Un centrocampista così al Napoli servirebbe soprattutto per trovare un vero e proprio sostituto di Hamsik, se l’acquisto a gennaio va a buon fine i pronostici per il Napoli sarebbero sicuramente più che positivi.

Leggi anche:  Cabrini su Maradona: "Sarebbe ancora vivo se avesse giocato nella Juve. A Napoli amore malato"

Il Napoli non ha tentato ad acquistare Dembelè solamente quest’anno ma ci ha provato anche due anni fa. Fortunatamente al centrocampista belgo Napoli sembra piacergli parecchio, potrebbe già essere un segnale positivo. D’altronde se consideriamo che il Napoli ha già tentato due anni fa, poi questa estate ed ora lo vuole a gennaio tutto fa pensare a un nuovo trasferimento di Dembelè in una squadra italiana. Ovviamente nulla si deve dare per scontato, soprattutto nel calcio mercato, possono cambiare pensieri, schemi e tattiche da un giorno all’altro. Quel che si sa al momento è che il giocatore ha gli occhi addosso e certamente il Napoli non lo lascerà sfuggire senza nemmeno averci provato. Il calcio mercato è questo, c’è anche quando non si vede. E queste notizie spesso coinvolgono tutti proprio perchè nessuno o quasi si aspetta certi possibili trasferimenti. Dopo la notizia online ci sono state già tantissime condivisioni che hanno espresso la felicità e le emozioni che un solo trasferimento può trasmettere.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: