Inter: è già tempo di un nuovo terzino

Pubblicato il autore: Andrea Russo Segui
FABINHO
Nonostante l’ottimo inizio di campionato, si parla già da qualche giorno di operazioni di mercato in casa Inter, da concretizzare già a gennaio, nella finestra invernale del mercato. La sconfitta di ieri non allarma l’ambiente, ma sottolinea ancora di più il fatto che il lavoro non è per niente finito, che si può e si deve migliorare, anche con qualche innesto. Pertanto è già tempo di un nuovo terzino tra le fila nerazzurre, un uomo di sicuro affidamento che possa rimpiazzare il deludente Montoya, che se non gioca deve proprio non aver convinto Roberto Mancini, e che possa alternarsi con l’affidabile Davide Santon, da cui però Mancini vorrebbe molto di più. Quindi è già tempo di un nuovo terzino e, oltre all’ormai noto interessamento per il terzino del Verona, Sala, da qualche giorno si fa sempre più spazio la voce che vorrebbe Fábio Henrique Tavares, noto più semplicemente come Fabinho, in cima alla lista dei desideri di Mancini. Fabinho è un calciatore brasiliano, difensore del Monaco e della Nazionale brasiliana, classe ’93 che ha già fatto vedere delle buone giocate sia in fase d’attacco che in fase difensiva. Sul terzino destro brasiliano, però, ci sarebbe anche il forte interessamento di Manchester United e Manchester City, di certo non due squadre di poco conto, ma ciò non sembra spaventare né Mancini né Ausilio, decisi a combattere nella speranza di battere la dura concorrenza delle due squadre di Manchester. Già la notizia di un interessamento dell’Inter per un terzino brasiliano proveniente dal Monaco, fa ritornare alla mente dei tifosi dell’Inter il nome di uno dei più grandi eroi del triplete e cioè il terzino destro anche lui brasiliano Maicon, uno dei giocatori più devastanti su quella fascia, ora in forza alla Roma, ma eroe e colosso mai dimenticato dalla tifoseria nerazzurra.
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Inter, Lukaku: "Non siamo una grande squadra"
Tags: