Inter, quattro club inglesi per Ranocchia

Pubblicato il autore: Andrea Russo Segui

Ranocchia

L’ex capitano dell’Inter, Andrea Ranocchia, è ormai chiaramente ai margini del progetto e della squadra che vuole Roberto Mancini. Infatti, nonostante le parole del tecnico jesino, il quale, cercando di spronarlo, ha detto: “Cerca di mettermi in imbarazzo”, ci sono voluti ben tre infortuni in difesa prima che l’allenatore interista decidesse di schierarlo in campo. Infatti, contro il Chievo, a partita in corso, non avendo a disposizione né Juan JesusMiranda e essendosi infortunato Murillo, Roberto Mancini ha dovuto fare di necessità virtù, mandando in campo proprio Andrea Ranocchia, tanto ai margini del progetto quanto è inviso ormai ai tifosi. Ora, il match di domani sera, a Milano, contro il Verona, pone a Mancini un altro dilemma, dal momento che Miranda pare aver recuperato dall’infortunio. Il tecnico jesino deciderà di rischiare Miranda dal primo minuto, dopo l’infortunio, e affiancarlo al pitbull Gary Medel al centro della difesa oppure vorrà dare fiducia all’insicuro Andrea Ranocchia e affidare a lui, in coppia con Medel, la retroguardia nerazzurra? Il dilemma resta e verrà sciolto solo poche ore dalla partita, ma sono sicuro che i tifosi, almeno per la maggior parte, sarebbero pronti a rischiare Miranda dal primo minuto piuttosto che affidare il reparto difensivo dell’Inter a Ranocchia per tutti i 90 minuti.

Leggi anche:  Inter, Eriksen a un passo dall'addio? Una big italiana è pronta ad accoglierlo a un prezzo 'scontato'...

Ad agitare i pensieri del difensore italiano ci sarebbero, inoltre, nuove voci di mercato che, forse, l’ex capitano nerazzurro farebbe bene ad ascoltare. Infatti, è notizia recente che si sono fatti avanti quattro club inglesi per Ranocchia in vista del mercato di gennaio e di giugno. Secondo quanto riferisce Tribal Football, Newcastle, Crystal Palace, Tottenham ed Everton starebbero pensando proprio al centrale nerazzurro per rinforzare la loro retroguardia, puntando proprio sul poco utilizzo di Ranocchia all’Inter e cercando di sfruttare questa occasione. Pertanto, quattro club inglesi per Ranocchia, che sicuramente in tutte e quattro le squadre di Premier potrebbe ritrovare sia maggior impiego che, soprattutto, maggior serenità. Queste sarebbero tutte ipotesi che il centrale dell’Inter non dovrebbe trascurare, anche in ottica Nazionale. Senza dubbio, infatti, se dovesse rimanere all’Inter per giocare solo pochi scampoli di partita, com’è probabile che sia, il ct della Nazionale, Antonio Conte, potrebbe non convocarlo più tra i difensori Azzurri. Vedremo nei prossimi giorni, ma, stando così le cose, è un’occasione di rilancio che Ranocchia non dovrebbe lasciarsi scappare.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: