Juve, a gennaio altro colpo: arriva Berardi?

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

Berardi-alla-Juve-Colpo-quasi-gratis_h_partb Le strade fra Berardi e la Juve non si sono mai divise. L’attaccante del Sassuolo rimane uno dei pallini della dirigenza bianconera. Ma ora sembra tutto pronto per far tornare Berardi alla base. A gennaio Marotta è pronto a chiedere un favore personale al patron neroverde Squinzi. I rapporti fra i due club sono ottimi, le speranze di riavere Berardi, per la Juve, concrete. Questa estate, per gentile concessione bianconera, Berardi è stato fatto rimanere a Sassuolo, con la promessa non scritta (ma avvenuta con la classica stretta di mano) che se la Juve avesse avuto bisogno di un altro attaccante, avrebbe bussato alla porta del Sassuolo per il “suo” Berardi. I bianconeri, non a caso, possono vantare un diritto di ricompra a fronte di un pagamento di 18 milioni di euro. Raggiungere un’intesa con Squinzi non sarà difficile, fanno sapere da Vinovo.

Leggi anche:  Juventus, la svolta deve arrivare in Supercoppa: un trofeo può ridare tranquillità a Pirlo

Il parco attaccanti della Juve potrebbe presto subire degli scossoni. Incerto il futuro di Morata (corteggiato dal Real Madrid). E poi Allegri ha sperimentato recentemente il 4-3-3: al tecnico toscano serve un altro attaccante esterno. Il nome di Berardi è in cima alla lista dei desideri del coach bianconero. A gennaio l’operazione spesso rimandata potrebbe andare in porto. Soprattutto se il Sassuolo, in quel periodo, dovesse veleggiare in una buona posizione di classifica, magari lontano dalla zona retrocessione. Insomma, per Berardi la Juve è pronta a chiudere. E’ in arrivo un altro colpo. I bianconeri continuano a ragionare in grande. E sempre più con un prodotto made in Italy.

  •   
  •  
  •  
  •