Marotta Juve: “Nel mercato cerchiamo di fare il top. Pirlo, è ora di appendere le scarpe al chiodo?”

Pubblicato il autore: Samuela Rubino Segui

Marotta Juve
Nell’attesa che riprenda il campionato con la terza giornata che vedrà la Juventus confrontarsi con il Chievo Verona, Beppe Marotta ritorna sulle operazioni di calciomercato concluse e non della sua Juventus ai microfoni di Premium: “I no per Hamsik, Pjanic, Draxler e Goetze? Sul mercato cerchiamo sempre i migliori. Non siamo riusciti a prenderli tutti, ma abbiamo comunque un grande gruppo che lo scorso anno ha vinto tutto eccetto la Champions. Per fare meglio rispetto al 2014-15 ce ne vuole. Siamo una società forte, abituata a vincere ma anche a soffrire. Faremo così anche quest’anno. Trattativa Hamsik? Non credo che la trattativa possa riprendere a gennaio perché abbiamo preso Hernanes che è un giocatore importante. Siamo all’inizio del campionato e la classifica non fa testo”

“Ritrovare la vittoria contro il Chievo è fondamentale per iniziare la rincorsa. Pensiamo ancora allo Scudetto e non giochiamo il campionato solo per partecipare. La differenza tra la campionato e la Champions è la lunghezza del calendario. In Europa non si può sbagliare”.

Infine una battuta su ormai l’ex giocatore bianconero Andrea Pirlo: “Le critiche in Nazionale? Credo che ogni giocatore debba capire quando è il momento di appendere le scarpe al chiodo, non so se per lui sia già arrivato. Sicuramente è una scelta che deve fare lui”.

  •   
  •  
  •  
  •