Roma, Holebas attacca: “Mi hanno ceduto senza dirmi niente, è incredibile!”

Pubblicato il autore: Emanuele Angelini Segui

Holebas Roma

HOLEBAS ATTACCA LA ROMA: “CEDUTO SENZA INTERPELLARMI Il terzino della nazionale greca Jose Holebas è tornato sul suo recente trasferimento dalla Roma al Watford, club di proprietà dei Pozzo che milita in Premier League.

Queste le sue parole riportate da tuttoudinese.it:

Lo scorso 2 luglio la Roma mi ha ceduto senza interpellarmi. Una storia incredibile. Volevano cedermi e alla fine ho detto di sì. Piuttosto che finire in panchina, ho preferito cogliere l’opportunità e accettare il Watford. Ora sono qui e devo ammettere che sono molto felice. All’inizio però ero scettico: era tutto nuovo per me, non sapevo cosa fare. In maglia giallorossa avrei potuto giocare la Champions e invece mi trovavo al Watford con ben altre prospettive. Dovevo farmene una ragione, adattarmi all’idea. Ora però sono felice, mi trovo bene con i miei compagni. È stato difficile, non ero pronto, ma ora sono felice di essere qui e di giocare in Premier. Finora abbiamo fatto bene ma possiamo fare ancora meglio. All’inizio c’erano sei o sette giocatori all’esordio in Premier, ma con l’Everton abbiamo giocato bene ed è andata bene. Credo che appena tutti avremo preso familiarità con la Premier potremo fare meglio. Se vogliamo mantenere la categoria dobbiamo attaccare e giocare bene: penso che potremo farcela”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: