Clarence Seedorf, ecco quale potrebbe essere il suo futuro

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

Seedorf

Archiviata la parentesi negativa al Milan Clarence Seedorf è alla ricerca della prossima panchina. Il futuro di Clarence Seedorf potrebbe essere presto delineato. Il clamoroso fallimento dell’Olanda alle qualificazioni per gli Europei del 2016 ha messo in discussione l’operato dell’attuale mister Blind che non sarà quasi sicuramente confermato. Molti addetti ai lavori ipotizzano che c’è anche il nome di Clarence Seedorf per il toto allenatore degli Orange. Non accadeva dal lontano 1984 che la nazionale olandese non si qualificasse alla fase finale degli Europei. Assieme a Clarence Seedorf c’è anche il nome di Koeman. Il Milan naturalmente spera che sia l’ex centrocampista di Inter e Sampdoria il prossimo allenatore degli Orange. Il motivo è molto semplice: Clarence Seedorf è ancora sotto contratto con il Milan dopo l’esonero avvenuto nell’estate del 2014. Clarence Seedorf potrebbe vincere il duello con Koeman: la giovane età dell’ex mister del Mialn piace ai vertici del calcio olandese, così come la sua ambizione. Il contratto di Seedorf con il Milan scadrà nel 2016 ma in caso di assunzione alla guida tecnica degli Orange il contratto con i rossoneri non sarebbe più valido e dunque molti soldi potrebbero essere risparmiati per essere utilizzati magari già nel mercato di riparazione di gennaio.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Gomez-Fiorentina, una scelta che accontenterebbe l'Atalanta. Ecco perché