Falcao-Fiorentina: più di una suggestione

Pubblicato il autore: Michele Santoro Segui

Chelsea-Falcao
Falcao-Fiorentina: più di una suggestione – Le strade mercato di Fiorentina e Chelsea potrebbero presto tornare ad incrociarsi. Dopo l'”affaire” CuadradoSalah dello scorso mercato invernale, in cui i viola ci guadagnarono clamorosamente, a farsi largo, nelle ultime ore, è un’incredibile possibilità: Radamel Falcao verso Firenze. Il calciatore colombiano sta attraversando una fase critica della sua carriera, nella quale il gol non sembra essere più la sua prerogativa principale; dopo il brutto infortunio di due anni fa al Monaco, Falcao non sembra essere più quello ammirato negli anni di Porto e Atletico Madrid. La negativa esperienza dello scorso anno al Manchester United con Van Gaal, e i sette spezzoni di gara conditi da un sol gol, di questa stagione al Chelsea con Mourinho, che alla vigilia si diceva sicuro di poter rigenerare el tigre, hanno confermato che la Premier League, forse, non è il campionato giusto per recuperare il colombiano. La Fiorentina, e Firenze, dove sarebbe accolto e trattato da re, fornirebbero l’ambiente e le condizioni giuste per tornare ad essere lo stesso attaccante che contendeva la classifica marcatori a Messi e Cristiano Ronaldo.

Leggi anche:  Probabili formazioni Fiorentina Crotone: ecco le scelte di Prandelli e Stroppa

Il grande intoppo potrebbe essere rappresentato dall’ingaggio del calciatore: attualmente Falcao è ancora di proprietà del club monegasco, e percepisce 10 milioni di euro a stagione. I Della Valle non potrebbero in nessun caso garantire la stessa cifra, ma l’impressione è che, alla fine, la volontà della punta sarà decisiva. Vedere Falcao in Serie A, con la maglia viola, è forse più di una semplice illazione.

  •   
  •  
  •  
  •