Juventus, forte pressing per Lavezzi

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

lavezzi-vuole-lasciare-napoli-ma-nessuno-e-di-L-i6DASY
La Vecchia Signora punta a rinforzare l’attacco per la prossima stagione. Il nome caldo è sempre quello di Lavezzi. Sul Ezequiel Lavezzi. L’ex Napoli è in scadenza di contratto con il PSG e non è un segreto che sia tempo nel mirino della Juventus. Nei giorni scorsi c’è stato un primo contatto fra l’entourage del Pocho e la dirigenza della Juventus, una sorta di pour parler. La Juventus è in cima ai pensieri di Lavezzi, il problema è legato all’ingaggio, con Lavezzi che non sembra intenzionato a scendere sotto i 4 milioni annui.giocatore ci sono però anche Barcellona ed Inter con il club catalano ad oggi favorito. Lavezzi è in scadenza di contratto con il Paris Saint Germain nel giugno 2016, dunque potrebbe arrivare a parametro zero. Difficilmente il giocatore rinnoverà con il club francese. L’ostacolo maggiore è rappresentato dall’ingaggio: Lavezzi infatti non vuole scendere sotto i quattro milioni di euro a stagione. Nei giorni scorsi c’è stato un nuovo incontro tra il procuratore di Lavezzi e la dirigenza della Juventus per capire le intenzioni del giocatore. Fonti torinesi sostengono che Lavezzi al momento abbia puntato i piedi in primis sull’ingaggio. Molto probabilmente il Barcellona è disposto ad offrire al giocatore la cifra sopra indicata, motivo per il quale Lavezzi non ha ancora dato una risposta certa alla Juventus. Lavezzi attende dunque il passo finale del Barcellona con i compagni di nazionale Messi e Mascherano che premono la dirigenza catalana per acquistare il giocatore. La Juventus però non molla la presa e a novembre le parti si incontreranno di nuovo per cercare di convincere Lavezzi e risolvere la questione dell’ingaggio, magari con l’inserimento di bonus legati alle prestazioni del giocatore, goal ed obiettivi raggiunti a fine stagione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus-Napoli, polemiche accese: il rigore di Insigne era da ripetere