Mercato Napoli: Jorginho rinnova fino al 2020. E aspetta Conte…

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

JorginhoSe convoco Jorginho, non voglio polemiche” aveva detto il ct della Nazionale Antonio Conte non più di una settimana fa quando, a San Siro per vedere Milan Napoli, aveva rilasciato queste dichiarazioni sull’italo brasiliano. D’altronde Jorge Luiz Frello, questo il nome completo di Jorginho, 23 anni, dopo le difficoltà trovate nel centrocampo a due di Benitez, ha finalmente trovato la sua dimensione con Sarri, tanto da relegare in panchina uno dei colpi del mercato Napoli estivo, quel Mirko Valdifiori votato da molti la passata stagione miglior playmaker del campionato di Serie A. E’ bastato riportarlo al suo originario ruolo, in una linea mediana a tre, con ai lati Hamsik e Allan, per ritrovare le prestazioni che lo hanno reso famoso nel Verona.

Leggi anche:  Sarri ancora non rescinde con la Juventus: ecco perché

Ora Jorginho ha conquistato Napoli e vuole conquistare la Nazionale. E Aurelio De Laurentis ha fiutato il pericolo di un mercato in cui il regista, dopo l’addio all’Italia di Andrea Pirlo, è davvero un pezzo pregiato. E uno come l’azzurro è appetito dalle altre big italiane e d’Europa. Ecco perché il numero uno della società partenopea sta pensando ad un prolungamento del contratto fino al 2020 con ritocco dell’ingaggio, da 600 a 900 mila euro a stagione. L’entourage di Jorginho ci sta pensando, tanto che Gazzetta dello Sport ha già annunciato che il procuratore Joao Santos sarà in Italia per fine ottobre per mettere nero su bianco e legare per altri cinque anni l’italo-brasiliano al club campano. L’azzurro nel cuore, l’azzurro del Napoli, l’azzurro della Nazionale…

  •   
  •  
  •  
  •