Saponara alla corte di Klopp?

Pubblicato il autore: Michele Santoro Segui

saponara liverpool
Saponara alla corte di Klopp
? – La seconda parte di stagione dello scorso campionato, e l’inizio di questa, hanno ribadito, semmai ce ne fosse stato ancora bisogno, che Riccardo Saponara è una delle stelle assolute del calcio italiano, e che, senza ombra di dubbio, è pronto al grande salto in una big nazionale o internazionale, dopo il flop (non solo a causa sua) al Milan. Dopo le 7 reti dello scorso anno, e le tre di questo inizio stagione, la maxi squalifica di tre giornate rimediata nella partita contro il Frosinone, ha rallentato l’impressionante media gol del fantasista forlivese, che non solo per la sua abilità sotto porta, ma anche per la sua eleganza e le sue giocate, è entrato nel mirino di uno dei tecnici più ammirati d’Europa, Jurgen Klopp. Il tecnico tedesco avrebbe già da tempo messo sotto osservazione Saponara, ed ora che è finalmente tornato ad allenare, lo vorrebbe al suo servizio.

Leggi anche:  Fiorentina, a gennaio all-in su Caicedo per Prandelli

Il Liverpool così sostituirebbe Firmino infortunato, ma soprattutto Coutinho, dato per sicuro partente, direzione Barcellona. Se si guarda alle stagioni passate, non si può non notare l’attitudine di Klopp verso i giovani di talento: Kagawa, Sahin, Gundogan, Mkhitaryan, Reus, Gotze Lewandowski, e ora forse Saponara. L’Empoli è una bottega cara, e forse Corsi ha già un mezzo accordo con De Laurentiis: ma Saponara resisterà alle sirene inglesi per tornare dal suo più grande estimatore, Sarri?

  •   
  •  
  •  
  •