Biglia: tutti lo vogliono. Anche il Liverpool sulle tracce dell’argentino

Pubblicato il autore: Ilaria Ceracchi Segui

lucas-biglia-lazio-fiorentina-serie-a-03092015_v4z1cb5oaa5q17kxql8w7wgr2 Lucas Biglia è sempre più lontano dal rinnovo con la Lazio ed è sempre più corteggiato da club europei di un certo calibro. Il regista argentino non sembra intenzionato a rimanere nella società biancoceleste. L’ostacolo principale è di natura economica: Lotito è disposto ad offrirgli “solo” 2,5 milioni di euro (2,1 fissi, 400mila di bonus), mentre l’offerta proposta in estate dal Manchester United era di 3,5 milioni. La differenza è tanta, troppa. L’agente del Principito, Enzo Montepaone arriverà a Roma nei prossimi giorni per discutere con il presidente della Lazio del rinnovo o del possibile, e a questo punto probabile, addio del calciatore a giugno. Infatti, stando a quanto dichiarato dal ds Tare : “A gennaio non lo vendiamo, resta alla Lazio”, Biglia non lascerà Formello prima di giugno.

Tutti lo vogliono, ma chi sarà il fortunato che riuscirà a conquistarlo? Tra i corteggiatori più agguerriti si annoverano: Manchester United, Real Madrid, Valencia e Inter. Niente male direi, El Principito può ritenersi più che soddisfatto della sua carriera calcistica e delle sue prestazioni in questi ultimi anni. Se poi a questi autorevolissimi pretendenti, si aggiunge anche il Liverpool di Klopp, va da sé che Lucas può ritenersi uno dei giocatori, attualmente, più ambiti sulla piazza europea. In questi ultimi giorni, alcuni osservatori del club inglese sono andati ad osservarlo in Argentina per seguire dal vivo le prestazioni del centrocampista laziale.

Le proposte, come si può ben capire, sono varie e appetibili. Tuttavia, il patron della Lazio vuole 30 milioni di euro cash per venderlo e non sembra affatto disposto ad abbassare la cifra.

  •   
  •  
  •  
  •